Traccia corrente

Titolo

Artista

telegram-comoradiotelefono-comowebsitewhatsapp-comoradio

telegram-comoradiotelefono-comowebsitewhatsapp-comoradio

Background

Marco

Nato a Cantù (Como) nella torrida estate del 1991. Dalle partitelle di calcio e biliardino in cortile, il passo è breve per arrivare a
gareggiare nel…tiro con l’arco! Nel mentre e nel dopo, si accumulano ore e ore di radio ascoltata, ad affiancare il tempo dedicato
all’immersione nei mondi inventati di libri e fumetti (no, un momento!…Giocavo pure ai videogiochi, eh!, non pensiate che fossi
così puro e innocente! Quante telecronache autoprodotte, ragazzi!). Causa distorte congiunzioni astrali, passano troppi anni dal
momento in cui promisi a me stesso di voler mettere piede in uno studio radiofonico, anche solo per vedere l’effetto che fa.
E, invece, quell’idea peregrina di diventare giornalista sportivo, che ogni tanto balena nella mente?…Beh, una cosa alla volta…
Intanto, mi dedico all’interesse verso la storia, la meteorologia, l’illustrazione, la scrittura narrativa e la sceneggiatura.
Comunque, perché mi trovo qui? Semplice!
Ogni settimana, sulle frequenze di Comoradio International, oltre a rimanere aggiornati sui “fatti sportivi del giorno”, cercherò di
esplorare insieme a voi avvenimenti divenuti leggendari, ricostruendo con curiosità e allegria frammenti di storia dello sport:
atleti, allenatori, “addetti ai lavori” e semplici spettatori saranno oggetto della nostra trasmissione. Lo faremo, però, spaziando
anche in altri ambiti: dalla letteratura al cinema, passando per i fumetti e la musica, cercheremo di scovare qualche “chicca” utile
a farci stupire, sorridere e, perché no, sospirare con nostalgia: <<Mi ricordo che, in quei giorni…>>.
Qualche esempio? Proprio il 1991 è un anno interessante e colmo di sorprese, per gli appassionati di sport. Per il calcio nostrano
storico Scudetto della Sampdoria e prima vittoria in Coppa UEFA per l’Inter; nel basket, invece, la Juvecaserta si laurea a
sorpresa Campione d’Italia, il Basket Verona compie l’impresa in Coppa Italia e la Pallacanestro Cantù trionfa per l’ultima volta
in Europa.
Dall’altra parte del globo, invece, ai Mondiali di atletica leggera di Tokyo, Mike Powell sgretola il ventennale record mondiale di
salto in lungo in una gara leggendaria con Carl Lewis.
E tanto, taaanto altro…